Matteo Sangiovanni e Domenico Schingaro: cena a quattro mani per Euro-Toques Italia

In occasione dell'Assemblea 2017, Euro-Toques Italia ha promosso uno straordinario incontro tra la Puglia e alcuni dei più grandi chef pluristellati a Borgo Egnazia, l’Hotel che lo scorso anno è stato eletto come il numero uno al mondo. In questa occasione,  è stata organizzata un’edizione speciale di cene a quattro mani con il Ristorante Due Camini del Borgo Egnazia che ha avuto inizio il 16 maggio. Ho avuto l'onore di essere il primo "guest chef" Euro Toques a cucinare con Domenico Schingaro per quella che è stata una serata davvero speciale per tutti gli ospiti presenti. La cena è stata organizzata in collaborazione con il Team Costa del Cilento (Medaglia d'Oro alle Olimpiadi di Cucina 2017 di Erfurt). Ad accompagnare le pietanze, i vini e le bollicine dell'Azienda Agricola San Salvatore 1988. Dopo l'aperitivo di rito con bollicine, in apertura l'antipasto e la prima portata realizzate dalla brigata del Tre Olivi: Triglia e piselli accompagnata da Calpazio IGP Paestum Greco (2016), seguita dai Tubetti rigati di Gragnano in zuppa di pesce, con Vetere IGP Paestum Aglianico Rosato (2016). foto-17-05-17-09-20-26 cena eurotoques borgo egnazia A seguire, il secondo realizzato da Domenico Schingaro e dalla brigata del Due Camini: il Merluzzo in nostra salatura, patata di Nardò e olive Leccine accompagnato da Elea IGP Paestum Bianco Greco (2015). cena eurotoques borgo egnazia In chiusura, i dessert del Due Camini: la Cheesecake di giuncata, biscotto integrale e lambascioni e la Granita di vin cotto. cena eurotoques borgo egnazia cena eurotoques borgo egnazia Oltre al piacere di cucinare con Domenico Schingaro, l'Assemblea Euro-Toques è stata l'occasione per incontrare amici e colleghi stimati. Nella foto seguente, con Renato Missaglia ed Enrico Derflingher. assemblea euro toques 2017 Alla prossima! Chef Matteo Sangiovanni  

In occasione dell’Assemblea 2017, Euro-Toques Italia ha promosso uno straordinario incontro tra la Puglia e alcuni dei più grandi chef pluristellati a Borgo Egnazia, l’Hotel che lo scorso anno è stato eletto come il numero uno al mondo. In questa occasione,  è stata organizzata un’edizione speciale di cene a quattro mani con il Ristorante Due Camini del Borgo Egnazia che ha avuto inizio il 16 maggio. Ho avuto l’onore di essere il primo “guest chef” Euro Toques a cucinare con Domenico Schingaro per quella che è stata una serata davvero speciale per tutti gli ospiti presenti. La cena è stata organizzata in collaborazione con il Team Costa del Cilento (Medaglia d’Oro alle Olimpiadi di Cucina 2017 di Erfurt). Ad accompagnare le pietanze, i vini e le bollicine dell’Azienda Agricola San Salvatore 1988.

Dopo l’aperitivo di rito con bollicine, in apertura l’antipasto e la prima portata realizzate dalla brigata del Tre Olivi: Triglia e piselli accompagnata da Calpazio IGP Paestum Greco (2016), seguita dai Tubetti rigati di Gragnano in zuppa di pesce, con Vetere IGP Paestum Aglianico Rosato (2016).

foto-17-05-17-09-20-26

cena eurotoques borgo egnazia

A seguire, il secondo realizzato da Domenico Schingaro e dalla brigata del Due Camini: il Merluzzo in nostra salatura, patata di Nardò e olive Leccine accompagnato da Elea IGP Paestum Bianco Greco (2015).

cena eurotoques borgo egnazia

In chiusura, i dessert del Due Camini: la Cheesecake di giuncata, biscotto integrale e lambascioni e la Granita di vin cotto.

cena eurotoques borgo egnazia

cena eurotoques borgo egnazia

Oltre al piacere di cucinare con Domenico Schingaro, l’Assemblea Euro-Toques è stata l’occasione per incontrare amici e colleghi stimati. Nella foto seguente, con Renato Missaglia ed Enrico Derflingher.

assemblea euro toques 2017

Alla prossima!

Chef Matteo Sangiovanni