Paolo Barrale al Tre Olivi per il terzo appuntamento di Bocconi d’Autore

Un tripudio di sapori, una serata indimenticabile: sto parlando del terzo appuntamento di Bocconi d'Autore al Tre Olivi! Ai fornelli insieme a me, un grandissimo professionista e un amico che stimo molto, Paolo Barrale, chef stellato del Marennà, suggestivo ristorante fiore all’occhiello della Cantina dei Feudi di San Gregorio. paolo barrale peppino pagano staff tre olivi paestum Nella cucina di Barrale, la tecnica sopraffina si mette al servizio della materia prima. La sua è una cucina generosa e calorosa, gustosa nel senso più genuino del termine...sarà per questo che ai fornelli ci siamo divertiti molto! Come di consueto, gli ospiti hanno avuto il piacere di degustare l'aperitivo di benvenuto nell'American Bar del Savoy Beach Hotel, con originali finger food. ristorante tre olivi paestum ristorante tre olivi paestum ristorante tre olivi paestum ristorante tre olivi paestum ristorante tre olivi paestum La cena si è aperta con la Variazione di Crostacei e la Pasta allo Scorfano, entrambi realizzati da me. A proseguire, due pietanze di Paolo Barrale: il Riso...caprese!, presentato proprio in occasione di una delle edizioni di LSDM, e la Guancia di Manzo "in genovese", spezie e cacao. In abbinamento, i vini dell’Azienda Agricola San Salvatore e dei Feudi di San Gregorio, due delle realtà più interessanti del panorama enologico nazionale. foto-22-03-17-21-56-11 foto-22-03-17-21-56-53 foto-22-03-17-22-31-49 foto-22-03-17-22-09-57 In conclusione, un dessert ideato come un vero e proprio percorso tra diverse gradazioni di dolcezza e consistenze: il Poco Dolce agli Agrumi. A sorpresa, i commensali hanno gustato anche la Sfinge di San Giuseppe di Paolo Barrale. ristorante tre olivi paestum ristorante tre olivi paestum Per conoscere la data del prossimo appuntamento di Bocconi d'Autore e gli Chef che ospiteremo, continuate a seguirci anche sulla FanPage del Ristorante Tre Olivi! ristorante tre olivi paestum Alla prossima! Chef Matteo Sangiovanni

Un tripudio di sapori, una serata indimenticabile: sto parlando del terzo appuntamento di Bocconi d’Autore al Tre Olivi! Ai fornelli insieme a me, un grandissimo professionista e un amico che stimo molto, Paolo Barrale, chef stellato del Marennà, suggestivo ristorante fiore all’occhiello della Cantina dei Feudi di San Gregorio.

paolo barrale peppino pagano

staff tre olivi paestum

Nella cucina di Barrale, la tecnica sopraffina si mette al servizio della materia prima. La sua è una cucina generosa e calorosa, gustosa nel senso più genuino del termine…sarà per questo che ai fornelli ci siamo divertiti molto! Come di consueto, gli ospiti hanno avuto il piacere di degustare l’aperitivo di benvenuto nell’American Bar del Savoy Beach Hotel, con originali finger food.

ristorante tre olivi paestum

ristorante tre olivi paestum

ristorante tre olivi paestum

ristorante tre olivi paestum

ristorante tre olivi paestum

La cena si è aperta con la Variazione di Crostacei e la Pasta allo Scorfano, entrambi realizzati da me. A proseguire, due pietanze di Paolo Barrale: il Riso…caprese!, presentato proprio in occasione di una delle edizioni di LSDM, e la Guancia di Manzo “in genovese”, spezie e cacao. In abbinamento, i vini dell’Azienda Agricola San Salvatore e dei Feudi di San Gregorio, due delle realtà più interessanti del panorama enologico nazionale.

foto-22-03-17-21-56-11

foto-22-03-17-21-56-53

foto-22-03-17-22-31-49

foto-22-03-17-22-09-57

In conclusione, un dessert ideato come un vero e proprio percorso tra diverse gradazioni di dolcezza e consistenze: il Poco Dolce agli Agrumi. A sorpresa, i commensali hanno gustato anche la Sfinge di San Giuseppe di Paolo Barrale.

ristorante tre olivi paestum

ristorante tre olivi paestum

Per conoscere la data del prossimo appuntamento di Bocconi d’Autore e gli Chef che ospiteremo, continuate a seguirci anche sulla FanPage del Ristorante Tre Olivi!

ristorante tre olivi paestum

Alla prossima!

Chef Matteo Sangiovanni